Tasse: il Gulliver ottiene la divisione dell’aumento sulle due rate

27 luglio 2007 | Categoria: Ateneo

Il Gulliver, dopo essersi da solo opposto all'aumento delle tasse (le altre liste hanno votato a favore dell'aumento in Senato Accademico ed in Consiglio di Amministrazione), ha chiesto ed ottenuto che l'aumento (che sarà in media di 100€) venga spalmato sulle due tasse in importi eguali.
Quindi, presumibilmente, la prima rata sarà di 391€ e la seconda avrà un aumento il cui ammontare dipenderà dalla fascia di appartenenza.

Questo è stato possibile grazie alle proteste contro l'applicazione incostituzionale del decreto "tagliaspese" Bersani-Visco, nei confronti degli Atenei e degli E.R.S.U., avanzate da buona parte del mondo accademico, Gulliver compreso con documenti in Consiglio Studentesco, lettere indirizzate al Ministro, mozioni negli organi di consiglio del Ministero (CNSU e CUN), lettere aperte su giornali locali e nazional e manifestazioni in piazza (17 novembre scorso). Il tutto infatti ha portato il Governo a destinare una parte del "tesoretto" per rendere in inefficace per il 2007 la Bersani-Visco per il mondo universitario.

Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , , ,

Lascia un commento

Devi essere logged in per poter commentare.