DI NUOVO ACCUSE E POLEMICHE RIDICOLE. CHE QUALCUNO ABBIA TROPPO TEMPO LIBERO?

22 ottobre 2014 | Categoria: Comunicato Stampa
DI NUOVO ACCUSE E POLEMICHE RIDICOLE.
CHE QUALCUNO ABBIA TROPPO TEMPO LIBERO?
 
au_merdaAncora una volta, eccoci qui a rispondere alle divertenti accuse che ci arrivano da Azione Universitaria.
Questa volta, ci dicono di essere collusi con il Partito Democratico.
Esatto, proprio quel Partito Democratico che governa la città di Ancona, e che non ci siamo mai risparmiati (soprattutto nelle ultime settimane, e i titoli di giornale possono testimoniarlo) di attaccare o criticare quando ce ne è stato il bisogno.
E, colpo di scena, proprio quel Partito Democratico che esprime la maggioranza di quel governo contro cui sabato manifesteremo a Roma.
Considerati questi dettagli non proprio trascurabili, ci sentiamo di affermare, con una certa sicurezza, che il Partito Democratico ha deciso di sentire la nostra sui temi dell’università e del diritto allo studio (tra l’altro sono state consultate altre associazioni universitarie oltre la nostra) non a causa di qualche presunto legame nascosto con la nostra organizzazione, ma perché abbiamo sempre cercato, in qualità di Sindacato Studentesco, di far sentire la voce degli studenti e di portare le problematiche dell’istruzione pubblica all’attenzione di chi ricopre incarichi di governo, e soprattutto, abbiamo cercato di farlo con serietà e costanza.
Tra l’altro, la prima cosa che abbiamo fatto dopo aver consegnato il nostro documento al PD, è stato proprio renderlo pubblico, ed invitare le altre forze della sinistra a confrontarsi con noi sui temi cari agli studenti. Insomma, non proprio un atteggiamento da “collusi”.
Se gli esponenti di Azione Universitaria lamentano una mancanza di considerazione da parte di istituzioni e partiti, di certo non ne siamo noi i responsabili.
Poco male, se non altro Azione Universitaria ci ha dato la possibilità di far parlare ancora delle nostre proposte e di farle conoscere ad una platea sempre più ampia di studenti.
E questo, al di là delle accuse ridicole, è proprio quello che interessa al Gulliver!
 
http://www.gulliver.univpm.it/comunicato-stampa/le-proposte-di-rete-degli-studenti-medi-marche-e-gulliver-sinistra-universitaria-per-unistruzione-regionale-di-qualita/
Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 2 votes)

Commenti non abilitati.