Bilancio di previsione 2010 – Regione Marche

3 novembre 2009 | Categoria: Comunicato Stampa

L’Assemblea Legislativa Regionale ancora una volta non fornisce risposte adeguate all’emergenza del Diritto allo Studio che persiste in Ancona visto che la cifra stanziata in sede di approvazione del Bilancio di previsione per l'anno 2010 (1 milione €) non permette di sanare la situazione degli studentati che nelle ultime settimana sono state portate all’attenzione dell’opinione pubblica.

Inoltre non vengono fornite soluzioni in merito ai lavori dell’ “ex -Buon Pastore” né dall’Assessorato competente né dall’ERSU di Ancona rischiando, ancora una volta, di perdere il finanziamento del MIUR risalente al 2001.

Anche se non possiamo ritenerci pienamente soddisfatti, siamo fiduciosi che la soluzione definitiva al problema si possa trovare in maniera costruttiva come conclusione di un confronto costruttivo che, nemmeno nei momenti di “piazza”, non è mancato con l’Amministrazione Regionale.

In conclusione, come affermato anche dall’Assessore Benatti e dal Dott. Becchetti in risposta alla nostra protesta del 3 Dicembre, auspichiamo che la cifra stanziata attualmente rappresenti l’inizio di un percorso di rifinanziamento del Diritto allo Studio dove si possa arrivare a una soluzione definitiva.

Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Lascia un commento

Devi essere logged in per poter commentare.