Erasmus+ Agraria – Perché Partire Fa La Differenza

10 marzo 2017 | Categoria: Eventi

Erasmus_Agraria_GulliverStudiare all’estero attraverso l’Erasmus è un’occasione unica per fare nuove esperienze, esercitare o approfondire una lingua, confrontare i propri metodi di studio con quelli delle Università di altri Paesi, avere una visione più ampia del mondo e delle opportunità di studio e di lavoro che esso offre.

Da una studio della Commissione Europea emerge che gli studenti Erasmus abbiano maggiori capacità di problem solving, siano più curiosi, abbiano sviluppato maggiori capacità di adattamento rispetto a giovani che non hanno mai fatto un'esperienza di formazione all'estero.
Il 92% dei datori di lavoro ricerca, nei propri dipendenti, proprio queste competenze trasversali, infatti i giovani in movimento hanno un tasso di disoccupazione di circa la metà rispetto ai loro coetanei che non hanno provato quest’esperienza.

Parlaremo di questa opportunità con il prof. Zanoli – Responsabile Internazionalizzazione ed Erasmus del D3A, la dott.sa De Angelis – Ripartizione Mobilità Internazionale UNIVPM e la dott.sa Roberta Rosi – Segreteria Studenti Agraria e con studenti del nostro Dipartimento che sono partiti negli scorsi anni.

Tutti gli studenti sono invitati, vi aspettiamo!

Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenti non abilitati.