PRESIDIO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO

14 novembre 2017 | Categoria: Eventi

Volantino Presidio 17Nov GulliverOfficina Regione MarcheAncona → ore 10:00, Palazzo Raffaello, Via Gentile da Fabriano
Macerata → partenza in treno alle ore 8:27

Venerdì 17 novembre gli studenti si incontreranno per un presidio di protesta per l’attuale situazione del diritto allo studio nelle marche, per la carenza dei fondi e la mancata erogazione di 1/3 delle quote monetarie delle borse di studio, della situazione pessima in cui versano gli studentati ed in generale i servizi offerti agli studenti marchigiani.

La regione continua a non dare la priorità a situazioni che risultano emergenziali e che in questi mesi hanno portato numerosi studenti a situazioni precarie e difficili da gestire. La carenza dei fondi e i mancati investimenti hanno portato anche al peggioramento dei servizi che vengono offerti agli studenti e che spesso, anche in questo caso, non coprono le effettive richieste: solo nella città di Ancona abbiamo due studentati chiusi per lavori, diverse strutture che da anni sono interessate da lavori interminabili e tre studentati aperti che presentano comunque numerosi problemi e disservizi.

La situazione risulta difficile non solo per gli studenti borsisti, che risultano comunque la categoria più colpita, ma per tutti gli studenti marchigiani che negli anni hanno subito i risultati di una politica regionale poco attenta alle loro necessità e concentrata ad offrire sempre più spesso servizi che arrivano a un livello pari al minimo accettabile.

Le istituzioni continuano a portare avanti questa linea marcata dal disinteresse per la situazione che noi studenti viviamo con enormi disagi e continuano a non farci partecipi delle scelte che prendono. Continuano a considerarci semplici fruitori di un servizio e non protagonisti di una realtà, quella universitaria, che andrebbe sfruttata e soprattutto incentivata.
Non siamo più disposti a vedere che il diritto allo studio venga messo da parte insieme alla sorte di migliaia di studenti, vogliamo un università capace di garantire a tutti un percorso di studi adeguato e dei servizi consoni alle esigenze delle richieste degli studenti.

Siamo i protagonisti del nostro futuro e la possibilità di studiare è un diritto che non ci può essere sottratto! Invitiamo tutti gli studenti e la cittadinanza ad unirsi al presidio sotto la regione (Palazzo Raffaello)* venerdì 17 Novembre per dare forza e corpo alle nostre idee in modo da far aprire gli occhi sulla situazione disastrosa in cui versa il diritto allo studio e sollecitare un investimento adeguato su di esso.

*È possibile raggiungere la Regione con i mezzi pubblici: il 6 parte da Via Frediani (vicino piazza Cavour) o dalla stazione.

Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenti non abilitati.