MEDICINA: Iscrizioni AFP, il punto della Situazione

30 gennaio 2012 | Categoria: Facebook, Medicina

Nella mattinata di sabato 28 gennaio un inconveniente di natura tecnica ha impedito la partenza della

procedura online di iscrizione alle AFP secondo gli orari che la Presidenza aveva comunicato agli

studenti. Da quanto siamo venuti a sapere, sembrerebbe che il problema si sia verificato a causa di

una clamorosa svista commessa dagli incaricati della gestione della procedura: sul server della

Facoltà adibito ad ospitarla, infatti, la data non era stata correttamente impostata, per cui gli studenti

visualizzavano l’orario corretto, senza però sapere che tale orario era riferito al giorno precedente.

A causa di quest’errore, la procedura non è partita automaticamente all’ora stabilita.

Come Rappresentanti della Lista Gulliver, abbiamo sollecitato un rapido intervento da parte

dell’Amministrazione non appena abbiamo ricevuto e verificato le varie segnalazioni degli studenti,

vigilando successivamente sulla normalizzazione dell’iscrizione alle AFP.

Abbiamo inoltre richiesto che gli uffici amministrativi della Facoltà spiegassero, tramite la bacheca

online del sito della Facoltà di Medicina, quanto fosse accaduto dando inoltre indicazioni su come

procedere con l’iscrizione alle AFP.

Ciò ha portato al completo ripristino della procedura, seppure con qualche decina di minuti di ritardo

rispetto al nuovo orario comunicato dalla Presidenza (ore 12 per tutti gli anni di corso coinvolti).

Da parte nostra abbiamo provveduto ad informare gli studenti dell’accaduto tramite il nostro sito web

e la nostra pagina Facebook, aggiornandovi esclusivamente con le comunicazioni che ricevevamo in

tempo reale dal personale della Presidenza.

Riteniamo inoltre poco corretti i tentativi effettuati per aggirare il blocco imposto dalla procedura: la

diffusione di questi metodi alternativi avrebbe penalizzato quella parte di studenti che, per motivi vari,

non ne erano a conoscenza, generando confusione ed inutili allarmismi. La necessità di cancellare

più volte dal sistema tutte le iscrizioni “fasulle”, infatti, ha rallentato ulteriormente il ripristino della

procedura.

Crediamo che l’impiego di procedure informatizzate per snellire la burocrazia in ambito didattico sia

fondamentale al fine di migliorare i servizi offerti agli studenti. Tuttavia è necessario che tali procedure

siano accuratamente testate prima della loro attivazione in modo da garantire l’efficienza del servizio,

senza rendere necessari interventi in extremis da parte dei tecnici della Facoltà.

Riguardo, inoltre, i problemi verificatisi nelle scorse settimane con l’iscrizione agli appelli della

prossima Sessione di Febbraio, abbiamo chiesto alla Presidenza e alla Segreteria Studenti l’adozione

di criteri chiari ed uniformi per la gestione delle liste d’esame e degli insegnamenti disattivati (ad

esempio Patologia Sistematica I per Medicina), il cui numero è destinato ad aumentare nei prossimi

anni accademici.

 

In conclusione, chiediamo che la Facoltà provveda a mettere in atto un più efficace metodo di

comunicazione agli studenti, anche attraverso i canali informativi dei quali attualmente dispone,

riguardo tutti gli aspetti connessi alla Didattica.

Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,

Lascia un commento

Devi essere logged in per poter commentare.