16-17 maggio Elezioni CNSU

23 aprile 2007 | Categoria: Ateneo, Prima Pagina

Il 16 e 17 maggio si sono tenute nel nostro Ateneo le elezioni per il rinnovo dei componenti del CNSU (Consiglio Nazionale Studentesco Universitario).

Il candidato espressione della Lista indipendente Gulliver all'interno della Lista UdU – Liste di Sinistra – Liste Democratiche Giorgio Paterna, già Presidente del Consiglio Studentesco dell'Università Politecnica delle Marche, E' STATO ELETTO!!

Potete visualizzare i risultati qui

 

Ringraziamo ancora una volta tutti gli studenti che ci hanno sostenuto votando Giorgio Paterna della Lista Gulliver; Giorgio con più di 1000 preferenze è stato eletto membro del Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari. In tutto il nostro Ateneo la "Lista Unione degli Universitari – Liste di Sinistra – Liste Democratiche" ha superato il 54% dei voti ottenendo la maggioranza assoluta… STUDENTOFFICE è FERMA AL 28%, mentre Azione Universitaria è al 17% dei consensi e la lista di area Forza Nuova all'1%…
Una vittoria che ci da l'orgoglio di continuare a testa alta il nostro lavoro di rappresentanti degli studenti. L'affluenza alle urne è stata però in netto calo rispetto alle elezioni locali (Cds, CdF, Ccl del Maggio scorso) tuttavia ci auguriamo che tutti gli studenti diano il loro contributo affinchè possiamo lavorare per migliorare la condizione degli studenti italiani.
Vi ricordiamo che il Gulliver è aperto a tutti gli studenti che condividano gli ideali di giustizia e solidarietà tra gli studenti e abbiano la volontà di impegnarsi per affermarli nella comunità universitaria e non solo.

Smile Qui potete visualizzare il video dei festeggiamenti e dei ringraziamenti!

 

Per vedere la campagna di Giorgio vai ai link:

http:#www.votapaterna.splinder.com

 http:#www.youtube.com/profile?user=scrivipaterna

http:#www.youtube.com/watch?v=6oFe4H-71rs 

La mobilitazione della Lista Gulliver per far eleggere il proprio delegato al CNSU è stata totale, Giorgio rappresenta tutti gli studenti che, nel solo interesse del Diritto allo Studio, dei Diritti degli Studenti e di un Sistema Universitario libero da numeri chiusi, baroni e sprechi, si impegnano quotidianamente senza seguire logiche di partito.

Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,

Lascia un commento

Devi essere logged in per poter commentare.