CercAlloggio nuovamente on-line!!

23 agosto 2007 | Categoria: Ateneo, Prima Pagina

E' nuovamente attivo il servizio gratuito

di CercAlloggio

Dopo l'effetto euro, che ha alimentato anche nella nostra città il caro-affitti i, da qualche anno i prezzi degli alloggi qui ad Ancona sono stabili; grazie anche al nostro lavoro è stato possibile portare il mercato anconetano degli affitti per Studenti Universitari ad ottimi livelli di emersione dal nero. Questo è stato possibile grazie al Contratto Concordato per Studenti Universitari realizzato in accordo con il Comune di Ancona, i sindacati di Inquilini e affittuari e proprio il Gulliver.

 

Per rendere l’idea sui prezzi di una stanza singola in media si va dai 130 ai 200€ con eccezioni lievemente sopra e/o livemente sotto in funzione delle dimensioni della stanza e della tipologia di appartamento. Per una stanza doppia si va dai 110 ai 160€ con le stesse eccezioni valide per la stanza singola. Sempre più sono gli universitari che si spartiscono un monolocale e qui i prezzi normali variano dai 450 ai 600€. Sappiamo tutti che gli studenti fuori sede sono spesso i più sensibili agli aumenti del costo della vita e che sono anche i più deboli come forza contrattuale (non votano il Sindaco e neanche per la Provincia mentre i proprietari delle case si). Per questo motivo li tuteliamo con tanta forza. Con la Finanziaria 2007 si dà inoltre  la possibilità di scaricare una quota dei costi di affitto, per uno studente fuorisede, direttamente dalla dichiarazione irpef dei genitori.

Contro quella grande fetta di proprietari che Ancona ancora ad oggi incrementa il mercato nero degli affitti la Guardia di Finanza ha alzato l'attenzione negli ultimi anni , ma questo non ha purtroppo contribuito a scoraggiare i meno onesti…

 

Di qui la proposta  di creare uno spazio sul nostro sito dedicato alle problematiche degli affitti ed un altro sul nostro Forum, chiamato proprio Cercalloggio , dove le offerte dei proprietari delle case e le richieste degli studenti “senza dimora” possano incontrarsi in una sorta di alternativa al tour delle agenzie.

L'obbiettivo principale rimane l'aumento del livello di legalità e lo si può raggiungere anche attraverso la pubblicizzazione di chi agisce correttamente; agevolare l'incontro tra domanda e offerta e contemporaneamente agire sul Comune di Ancona per  aumentare il numero dei controlli e reinserire le agevolazioni fiscali per i contribuenti intestatari di un appartamento a canone concordato. Gli stessi avevano apprezzato la riduzione sull'ICI ed è sembrato anche a noi (sinora) il migliore strumento per far emergere il nero. Soltanto continuando su questa strada potremo evitare situazioni assurde come a Milano o Bologna, ma anche Urbino e altre decine di città universitarie, dove non solo il nero domina sul mercato, ma gli affitti sono arrivati alle stelle, a Bologna le stanze singole vanno intorno ai 350-480€, le doppie a 250… dove il nero imperversa i prezzi vanno alle stelle… sembrerebbe qualunquistico, ma invece è puramente logico, infatti il Contratto Concordato per Studenti Universitari serve anche  per calmierare il mercato degli affitti.

Siamo gli unici che su questo tema, oltre alle parole, compiono fatti, ma questo sarà possibile finchè ci sarà la Vostra collaborazione, quindi inviateci i vostri avvisi ed aiutateci a creare un servizio utile a tutti.

 

 

Puoi inviarci i tuoi annunci

di ''Offro Alloggio''

tramite e-mail all'indirizzo

cercalloggio@gmail.com

Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: ,

1 Commento
Lascia un commento »

  1. propecia no rx – buy propecia

Lascia un commento

Devi essere logged in per poter commentare.