Chiusura Galleria Risorgimento

13 marzo 2013 | Categoria: Prima Pagina

AGGIORNAMENTI SULLA LINEA 46 E SULLA NUOVA VIABILITA’ IN CITTA’

Il Comune di Ancona ha ufficializzato il nuovo piano sulla viabilità in vista della chiusura della Galleria Risorgimento (la data non è ancora stata specificata, ma sarà intorno alla metà del mese di Marzo).
Possiamo comunicarvi che, diversamente da quanto proposto inizialmente, siamo riusciti a ottenere che la linea 46 NON sarà abolita e continuerà a servire la tratta consueta, ma sarà ridotto il numero delle corse. Seppur favorevoli alla mancata abolizione della linea 46, non possiamo non considerare i possibili disagi che potrebbero derivare dalla riduzione delle corse, e quindi ci impegneremo a monitorare costantemente il livello del servizio, pronti a segnalare alle istituzioni le problematiche che si riscontreranno.

Per quanto riguarda i cambiamenti nella viabilità delle strade della città, le novità principali per chi circolerà con i mezzi privati saranno le seguenti:

  • Via XXV Aprile diventerà a senso unico in direzione Piazza della Libertà dalle 7:30 alle 19:30, quindi si potrà raggiungere il centro passando in via Martiri della Resistenza, e da lì proseguire per via De Gasperi oppure salire per via Tiziano.
  • Via XXIX Settembre sarà accessibile solo ai mezzi pubblici, quindi per chi viene da via Marconi, ci sarà obbligo di svolta nella galleria San Martino. Di seguito, da in via San Martino, per entrare in centro si dovrà svoltare a destra in via Giannelli, mentre per uscire dalla città si svolterà a destra e si proseguirà per via Veneto.
  • Corso Stamira sarà a senso unico in direzione porto, ma i mezzi privati non potranno arrivare fino a piazza Kennedy, e dovranno deviare o in via Podesti o proseguire per poi svoltare a destra in largo Sacramento.
Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: +1 (from 1 vote)
Tags: , ,

Commenti non abilitati.