Lettera aperta agli studenti!!!

9 ottobre 2008 | Categoria: Prima Pagina

Cara Studentessa e Caro Studente,

Ti scriviamo per informarti del grave pericolo che sta correndo l’Università italiana.

Infatti, come avrai potuto vedere dai nostri volantini, il Governo ha varato un piano a dir poco allarmante che investe l’intero mondo accademico.

I tagli dei Finanziamenti e l’introduzione delle fondazioni private negli Atenei rappresentano il principio dello smantellamento del sistema universitario libero e di qualità che da sempre ci preoccupiamo di difendere e migliorare.

Le conseguenze più immediate per noi studenti sarà l’incontrollato aumento delle tasse e l’impossibilità di continuare gli studi per quelle fasce della popolazione che non godono di una situazione economica agiata.

In questo modo si andrà a creare un sistema che includerà Università di serie A, B e C e che saranno accessibili solo in base alla condizione del nucleo familiare di appartenenza, violando in maniera palese il Diritto allo Studio e alla Istruzione che è sancito dalla nostra Costituzione.

Di fronte a questo scempio non possiamo e non dobbiamo rimanere inermi.

Per cui abbiamo organizzato una campagna d’informazione e successivamente dei momenti di protesta e mobilitazione che debbono includere il più alto numero di studenti possibile.

E’ evidente che per riuscire a contrastare e fermare questo folle piano dobbiamo riuscire a coinvolgere la maggior parte  degli studenti spiegandogli nella maniera più opportuna gli aspetti della Legge che li riguardano maggiormente, quindi a tal proposito abbiamo organizzato delle assemblee informative che devono rappresentare la base di partenza della protesta.

La nostra non vuole essere solo una risposta all’attuale Governo ma a tute le Istituzioni, a prescindere dalla loro appartenenza politica, poiché quello che vogliamo contestare è l’intero progetto politico di smantellamento del mondo del Sapere che ogni anno si conclude con tagli dei finanziamenti e duri attacchi mediatici.

Quindi il nostro obbiettivo è quello di fermare la Legge n.133 e, al contrario, proporre un sistema che non consideri l’Università come un peso di cui liberarsi ma come una risorsa su cui investire.

Ma per riuscire a fare tutto ciò abbiamo bisogno di tutto l’appoggio di voi studenti per cui, ora più che mai, dovete attivarvi contro tutto quello che si progetta nel futuro e liberarvi dallo stato di incoscienza e ignoranza che sempre più attanaglia la nostra società e le nostre menti.

 

Lista Gulliver – Sinistra Universitaria

Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Tags: , ,

Lascia un commento

Devi essere logged in per poter commentare.