Documento “Your Future Festival 2015”

27 gennaio 2015 | Categoria: Consiglio Studentesco


 

 Alla cortese attenzione del Consiglio Studentesco


 

Oggetto: Proposte per Your Future Festival 2015

 

Con rammarico, lo scorso anno, abbiamo riscontrato un coinvolgimento troppo marginale del Consiglio Studentesco nell’organizzazione del "Your future Festival", come dimostra il fatto che le 3 proposte pervenute dal Consiglio stesso, alla fine, non fossero state attuate per diversi motivi.

Inoltre, la scarsa partecipazione della componente studentesca alla scorsa edizione (limitata a qualche rara eccezione come il Career Day, evento che già si svolge da tempo e che dall’anno scorso è stato inserito all’interno della cornice del Festival), ci consente di affermare che il programma presentato non sia andato pienamente incontro alle esigenze ed agli interessi degli studenti.

L'esperienza della scorsa edizione ci spinge quindi ad invitare gli organizzatori del Festival all'elaborazione di un programma di eventi destinati realmente agli studenti.

A tal fine, auspichiamo che il Consiglio Studentesco venga coinvolto nell’organizzazione del festival fin da subito ed in modo continuativo, così da avere la possibilità di portare il reale contributo degli studenti dell’Università Politecnica delle Marche al Festival, partecipando sia alle attività proposte dall’Università che a quelle promosse dal Consiglio stesso.

Crediamo sia necessario dare un senso più ampio alla parola “Future”, andando oltre la logica di vedere il futuro dello studente come mero collocamento nel mondo del lavoro, ma anche e soprattutto come una continua crescita socio-culturale che l’appartenenza ad un sistema d’istruzione universitario deve saper incoraggiare. Si dovrebbero, in quest'ottica, elaborare attività ed eventi che trattino temi di attualità e di rilevanza sociale, che valorizzino tutto il patrimonio culturale che gli studenti e il sistema universitario rappresentano nella società.

Ad esempio, in questo particolare contesto socio-economico-politico, crediamo sia fondamentale trattare i temi dell’integrazione e dell'interculturalità, questioni che sentiamo, affrontiamo e viviamo quotidianamente negli ambienti universitari. Riteniamo infatti che sia un compito inderogabile dell’Università quello di promuovere l'integrazione come strumento di crescita e di costruzione del futuro di noi giovani.

 

Per la Lista Gulliver – Sinistra Universitaria

Filippo Pirani 

Share

Dai un voto a questo articolo:

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)

Commenti non abilitati.